Home > Avvisi > Il Liceo Pigafetta aderisce alla seconda giornata nazionale “Un nodo blu-le scuole unite contro il bullismo”
Ultima modifica: 4 febbraio 2018

Il Liceo Pigafetta aderisce alla seconda giornata nazionale “Un nodo blu-le scuole unite contro il bullismo”

Il Liceo “A. Pigafetta” aderisce alla seconda giornata nazionale “Un nodo blu-le scuole unite contro il bullismo”, il Safer Internet Day (SID), Giornata mondiale per la sicurezza in Rete istituita e promossa della Commissione Europea, che si svolgerà martedì 6 febbraio 2018 al fine di promuovere un uso più sicuro e responsabile del web e delle nuove tecnologie, in particolare tra i bambini e i giovani.

Lo slogan di quest’anno è:

“Crea, connetti e condividi il rispetto: un’internet migliore comincia con te”.

Le istituzioni scolastiche italiane sono chiamate ad aderire alla campagna nazionale “Un nodo Blu contro il Bullismo” per dire “NO al bullismo a scuola”: l’obiettivo è far riflettere le ragazze e i ragazzi, non solo sull’uso consapevole della rete, ma anche sul loro ruolo attivo e responsabile per rendere il Web un luogo positivo e sicuro.

Le scuole, oltre a pubblicizzare il simbolo della lotta nazionale delle scuole italiane contro il bullismo, organizzano attività di formazione e informazione finalizzate a favorire una maggiore conoscenza delle tematiche per la prevenzione del bullismo e del cyberbullismo a scuola.

Al Pigafetta il percorso di formazione-informazione per studenti è già in atto grazie al Progetto specifico previsto per le classi seconde nelle quali, a partire da venerdì 9 febbraio 2018, interverrà la psicologa scolastica per offrire un’attività di riflessione e informazione . Per le classi del biennio è prevista anche la realizzazione di un incontro con la polizia postale. Per tutte le altre classi  si invitano i docenti a sensibilizzare gli studenti su questi temi proponendo delle attività curricolari (film, video, letture, giochi).

Si ricorda che il portale italiano dedicato è: www.generazioniconnesse.it, sito nel quale si possono trovare spunti e materiali per organizzare  attività con gli alunni.

Per ulteriori informazioni, la referente d’Istituto per la prevenzione al Bullismo è la prof.ssa Jole Corato.